CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Pagina 3 di 43 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 23 ... 43  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  karanuker il Lun Ago 23, 2010 9:43 am

luigi natale calabro' ha scritto:bellissimo complimenti veri.vorrei vederli da vicino ma 6 troppo lontana.il16 settembre parto x il viaggio di nozze se riesco passo
Auguroni, e dove vai?

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  luigi natale calabro' il Lun Ago 23, 2010 9:59 am

luigi natale calabro' ha scritto:in macchina un giro in italia bologna firenze ecc. ecc.quindi passo e se trovo una bella femminuccia cn carattere e orecchie tagliate me la scendo
avatar
luigi natale calabro'

Numero di messaggi : 126
Data d'iscrizione : 10.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  luigi natale calabro' il Lun Ago 23, 2010 10:02 am

karanuker ha scritto:ma lo porto dal vet.? sai farlo addormentare mi urta x i forasacco cm fai? Twisted Evil
avatar
luigi natale calabro'

Numero di messaggi : 126
Data d'iscrizione : 10.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  luigi natale calabro' il Lun Ago 23, 2010 10:06 am

forse e' meglio se ti chiamo al cellulare se nn disturbo il tuo numero e' quello dell'allevamento?
avatar
luigi natale calabro'

Numero di messaggi : 126
Data d'iscrizione : 10.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  karanuker il Lun Ago 23, 2010 10:07 am

non mi piace il fatto che il cane fa quello che vuole. non puoi "perdere" nelle occasioni del genere. Devi legarlo a guinzaglio e sederti sopra, senza arrabbiarti e senza urlare, devi essere deciso, schiacci il cane finché non smette di rimenarsi, dopo guarda l'orecchio. DEVI farlo, altrimenti potrai avere dei problemi in futuro. Se decidi di fare quello che ho scritto devi "vincere" se cane riesce a scapparti sarà molto difficile rimetterlo sotto nelle situazioni simili, perché ha imparato che è più forte quando vuole andarsene.
Non esiste che per fare la medicazione bisogna addormentare il cane. Portamelo qui, e ti faccio vedere come si fa... Twisted Evil

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  karanuker il Lun Ago 23, 2010 11:52 am

luigi natale calabro' ha scritto:in macchina un giro in italia bologna firenze ecc. ecc.quindi passo e se trovo una bella femminuccia cn carattere e orecchie tagliate me la scendo
le femmine di carattere ci sono, ma hanno anche le orecchie, e finché non cambia l'ordinanza...

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  karanuker il Lun Ago 23, 2010 12:06 pm

karanuker ha scritto:non mi piace il fatto che il cane fa quello che vuole. non puoi "perdere" nelle occasioni del genere. Devi legarlo a guinzaglio e sederti sopra, senza arrabbiarti e senza urlare, devi essere deciso, schiacci il cane finché non smette di rimenarsi, dopo guarda l'orecchio. DEVI farlo, altrimenti potrai avere dei problemi in futuro. Se decidi di fare quello che ho scritto devi "vincere" se cane riesce a scapparti sarà molto difficile rimetterlo sotto nelle situazioni simili, perché ha imparato che è più forte quando vuole andarsene.
Non esiste che per fare la medicazione bisogna addormentare il cane. Portamelo qui, e ti faccio vedere come si fa... Twisted Evil

devi essere più naturale possibile, ma devi essere deciso e portare fino in fondo la tua idea e non dare vinta al cane.
Ricordati che anche nel gioco puoi mettere le mani in bocca, nelle orecchie o buttare il cane a pancia in sù. Cane non deve sentirsi al disaggio, deve capire che le manipolazioni del padrone sono la cosa talmente normale che possono capitare in ogni momento.

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  luigi natale calabro' il Lun Ago 23, 2010 12:24 pm

karanuker ha scritto:ok faro' cm dici tu e se e' 1 forasacco?[/quote.
avatar
luigi natale calabro'

Numero di messaggi : 126
Data d'iscrizione : 10.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  karanuker il Lun Ago 23, 2010 12:26 pm

bisogna tirarlo fuori

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  avalon il Lun Ago 23, 2010 6:22 pm

A Maya un forasacco si era inserito sotto la pelle di una coscia posteriore. Per fortuna ce ne siamo accorti e glielo abbiamo tolto con la pinzetta, disinfettandola dopo, con un po' di preoccupazione da parte sua ma senza resistenza alcuna.

Ammetto che le dimensioni sono inferiori Very Happy Very Happy Very Happy ma l' obbedienza c' è I love you I love you I love you
avatar
avalon

Numero di messaggi : 716
Data d'iscrizione : 26.03.10
Età : 66
Località : Maniago (PN)

Vedi il profilo dell'utente http://sites.google.com/site/nonsolocanicom/home

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  Ospite il Lun Ago 23, 2010 7:33 pm

Ciao Luigi, personalmente non ho molta fiducia nei veterinari intesi come categoria ma non sempre se ne può fare a meno ...un po' come i notai e altre figure professionali! Very Happy Very Happy Very Happy
Al di là delle battute credo che siano né più né meno un pezzo della nostra società e come tale la categoria è composta da pesone più o meno valide.
Avevo dedicato anche un post all'argomento...
La formazione che ricevono nelle università, al di là dei concetti medici teorici, è secondo me insufficiente ad affrontare una professione così delicata. Inoltre nelle università (in ogni facoltà), ci sono varie correnti di pensiero tra i docenti e spesso dietro a queste correnti ci sono le grandi aziende farmaceutiche o, nel caso specifico, quelle degli alimenti per cani e gatti.
Come può un medico affermare seriamente che un cibo liofilizzato è più nutriente di uno fresco (argomento già dibattuto ampiamente su queste pagine)? Semplice, può farlo solo se è stato formato così da docenti che "sponsorizzano" certe marche.
Oltre a tutto questo di deve aggiungere che per questo tipo di lavoro conta davvero tanto la tua passione e predisposizione naturale. Ho visto tante volte veterinari paurosi, irascibili, nervosi di fronte ai problemi del cane e spesso presuntuosi. Nel caso delle nostre razze in particolare, non ti ascoltano, non accettano i consigli di chi alleva questi cani da venti anni perché loro sono i medici e tu non devi intrometterti.
La tendenza a fare anestesie con una certa superficialità è piuttosto diffusa perché evita tanti grattacapi al veterinario ma purtroppo non è uno scherzo per il cane.
Uno di questi simpatici professionisti mi ha fatto secco un gattino di tre mesi con tre anestesie nel giro di dieci giorni. Il tutto perché doveva medicarlo e bendargli il muso e riteneva che fosse più pratico farlo col gatto addormentato. Talmente pratico che il gatto è morto!
Ed ho già raccontato del presunto tumore alla zampa di Sirio che poi si è rivelato un granuloma. Peccato che lo abbiamo saputo dopo l'amputazione di un dito!!!
Ultimo in ordine di tempo il tentativo (non riuscito perché il cane ha messo a soqquadro lo studio veterinario!), di addormentarlo per fargli una semplice ecografia per una presunta prostatite. Facendo analizzare le urine in un altro studio è emerso che era una semplice infiammazione dovuta a dei calcoli...
Capisci cosa intendo? Può capitare che ti facciano una diagnosi senza aver approfondito il problema con delle visite specifiche. Non mi piace chi dice "addormentiamo il cane e poi vediamo".
Oltre ai giustissimi consigli di Luiza aggiungo che in casi estremi puoi anche fare addormentare il cane ma accertati prima che il medico abbia davvero fatto tutto per capire di cosa si tratta. Pensa se lo anestetizzi e poi salta fuori che non era un forasacco...
Un saluto

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  karanuker il Lun Ago 23, 2010 7:41 pm

Cane è giovane e bisogna insegnarli che il padrone può farli tutto, con gioco e con la forza buona, se serve. MAI CON URLI O BOTTE.

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  luigi natale calabro' il Lun Ago 23, 2010 7:49 pm

ma infatti nn penso sia 1forasacco mail vet mi ha detto che anche se ha l'otite deve fargli un lavaggio ma le orecchie nn puzzano scrolla la testa classico xotite e quando riesco a mettere il medicinale piange dal dolore e gia' e' una fatica meterglielo credimi mi scoccia fare addormentare gengis xuna semplice otite
avatar
luigi natale calabro'

Numero di messaggi : 126
Data d'iscrizione : 10.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  Ospite il Lun Ago 23, 2010 8:08 pm

Per mettere le gocce fai come ha detto Luiza e magari dopo ricompensa il cane. Se sente dolore potrebbe pensare che lo stai punendo ma se riesci a fargli capire che lo fai per lui sarà tutto più semplice...
Anche a Kora avevano diagnosticato un'otite e poi invece non lo era. Secondo Luigi si era ferita durante una zuffa con Aida e si era un po' infiammata tutta la zona orecchio-occhio. Anche il proprietario di Kora non riusciva a metterle le gocce e dovevo andarci io tutti i giorni. quando ho smesso di andarci non lui non le ha più messe ed è guarita da sola...
Ciao

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  karanuker il Lun Ago 23, 2010 8:22 pm

che gocce sono?

la miglior cura per la otite è olio tiepido, quello non fa male.

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  alessandro zampetti il Lun Ago 23, 2010 8:41 pm

io x le orecchie uso otogent con antibiotico. non brucia ed è molto oleoso cosi da penetrare lentamente senza infastidire il cane. ha sempre funzionato bene. 2 o 3 giorni di cura e le orecchie tornavano perfette.
avatar
alessandro zampetti

Numero di messaggi : 1260
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 47
Località : fabriano

Vedi il profilo dell'utente http://www.iguardianidellasteppa.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  fox il Lun Ago 23, 2010 10:27 pm

ciao a tutti,quando avevo Elisa(Spriger Saniel trovatella)aveva un otite cronica e il mio amico "turko"che ha cani da caccia mi ha procurato una pomata ricordo che aveva una siringa da avvitare al tubo,una leggere pressione un massaggio poi la sera il lavaggio dell'orechio poi di nuovo la pomata per tre giorni il cerume spariva e anche il cattivo odore.
è una pomata francese ma qui dalle nostre parti si trova,domani mi informo su come si chiama il prodotto poi ti dico.
ciao
avatar
fox

Numero di messaggi : 2767
Data d'iscrizione : 30.07.09
Età : 53
Località : genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  luigi natale calabro' il Mar Ago 24, 2010 8:16 am

karanuker ha scritto:domani ti dico x le gocce x bloccarlo oggi ho fatto come dici tu guinzaglio seduto sopra e gocce sn uscito pazzo x bloccarlo e' molto grosso quando andavo a meterle piangeva dal dolore ...che sudata cn sto caldo
avatar
luigi natale calabro'

Numero di messaggi : 126
Data d'iscrizione : 10.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  karanuker il Mar Ago 24, 2010 8:20 am

sarebbe meglio farlo come il gioco, altrimenti cane abbina che vuoi fargli solo male, e non dovrebbe pensare in questo modo del suo padrone. Prova ragionare, cosa è meglio: scuotere la testa o piangere per il dolore causato da "medicina", che secondo me è sbagliata visto che provoca dolore. Nella testa del cane la prima cosa, al posto tuo lascerei stare o al massimo proverei a mettere qualche goccia di olio.

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  luigi natale calabro' il Mar Ago 24, 2010 8:37 am

karanuker ha scritto:l'ho fatto premio dopo un biscotto...e che l'orecchio dentro nn se lo fa toccare appena inserisco il beccuccio piange provero' cm dici lo lascio perdere x qualche giorno e poi provo cn l'olio d'oliva cn le dita se vedo nn ci sn miglioramenti lo porto dal vet.ma nn devono addormentarlo si blocca il cane e via....
avatar
luigi natale calabro'

Numero di messaggi : 126
Data d'iscrizione : 10.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Gengis.

Messaggio  luigi natale calabro' il Mar Ago 24, 2010 9:39 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
luigi natale calabro'

Numero di messaggi : 126
Data d'iscrizione : 10.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  luigi natale calabro' il Mar Ago 24, 2010 9:42 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
luigi natale calabro'

Numero di messaggi : 126
Data d'iscrizione : 10.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  karanuker il Mar Ago 24, 2010 9:59 am

Finalmente ci sei riuscito, bravo!!!
Il nonno materno del tuo Gengis - Mirza, alla expo del club a Iskitim sabato scorso ha fatto il Miglior Veterano, e figlia di Mirza (zia di Gengis) la Migliore di razza.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
MIRZA

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
ASTA (Mirza x Dilana)


_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  luigi natale calabro' il Mar Ago 24, 2010 10:27 am

tempestiva e dir poco....luiza .cerco una fidanzata x gengis nn ho fretta....ma una fidanzata cn la F MAIUSCOLA
avatar
luigi natale calabro'

Numero di messaggi : 126
Data d'iscrizione : 10.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  luigi natale calabro' il Mar Ago 24, 2010 10:30 am

Dimenticavo ma x le orecchie che secondo me fanno risaltare molto la bellezza della testa nn ci sarebbe una scorciatoia...........?
avatar
luigi natale calabro'

Numero di messaggi : 126
Data d'iscrizione : 10.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 43 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 23 ... 43  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum