CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Pagina 40 di 43 Precedente  1 ... 21 ... 39, 40, 41, 42, 43  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  karanuker il Dom Mag 20, 2012 1:27 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Padre del maschio "cattivo", nella foto all'età di 10 anni

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  THOR il Dom Mag 20, 2012 2:57 pm

bELLISSIMO PURE QUESTO,SEMBRA UN ORSO POLARE!!!!
avatar
THOR

Numero di messaggi : 211
Data d'iscrizione : 16.04.12
Località : BRESCIA

Vedi il profilo dell'utente http://python-passion.forumfree.it/

Tornare in alto Andare in basso

Padre di 10 anni

Messaggio  GIUMAZ1956 il Dom Mag 20, 2012 6:27 pm

karanuker ha scritto:[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Padre del maschio "cattivo", nella foto all'età di 10 anni
Si nota ch'è un Cane già maturo,nello sguardo in ogni caso una determinazione molto più pacata del Figlio ma nello stesso tempo autoritaria e autorevole,stupendi!!!*****

GIUMAZ1956

Numero di messaggi : 23
Data d'iscrizione : 06.02.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  carma10 il Dom Mag 20, 2012 7:56 pm

Bello Malysh Very Happy

carma10

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 09.04.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  karanuker il Gio Lug 12, 2012 9:23 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

guardate a cosa porta la campagna iniziata in Italia da due fronti, quello "tagiko" e "quello "puro turkmeno"
ho trovato su fb queste immagini

Infatti ripeto: bisogna guardare quello che ci nasce, è unico modo per capire se si ha o no gli asia centrale simili all'originale o frutti della moderna cinofilia

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  Hobbit il Gio Lug 12, 2012 10:10 pm

Luiza,da che hai trovato questo foto?
avatar
Hobbit

Numero di messaggi : 357
Data d'iscrizione : 17.10.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  karanuker il Gio Lug 12, 2012 10:12 pm

Un amante italiano di asia centrale

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  Hobbit il Gio Lug 12, 2012 11:58 pm

vedo che aborigeni non danno di dormire tranquillo a tanti amanti e allevatori Laughing
...è un buon segno! cheers Laughing
avatar
Hobbit

Numero di messaggi : 357
Data d'iscrizione : 17.10.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  alessandro zampetti il Ven Lug 13, 2012 8:48 am

non vedo le foto!
avatar
alessandro zampetti

Numero di messaggi : 1260
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 47
Località : fabriano

Vedi il profilo dell'utente http://www.iguardianidellasteppa.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  jun il Ven Lug 13, 2012 9:05 am

karanuker ha scritto:[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

guardate a cosa porta la campagna iniziata in Italia da due fronti, quello "tagiko" e "quello "puro turkmeno"
ho trovato su fb queste immagini

Infatti ripeto: bisogna guardare quello che ci nasce, è unico modo per capire se si ha o no gli asia centrale simili all'originale o frutti della moderna cinofilia

A questo punto non so se lei è proprio convinta di avere i cani simili all'originale o cosa Shocked

jun

Numero di messaggi : 181
Data d'iscrizione : 29.02.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  karanuker il Ven Lug 13, 2012 3:56 pm

Hobbit ha scritto:vedo che aborigeni non danno di dormire tranquillo a tanti amanti e allevatori Laughing
...è un buon segno! cheers Laughing

Vedrai che quelli che vogliono bene alla razza capiranno il valore dei cani aborigeni, che possono migliorare il sangue di buoni cani da allevamento, ma anche di quelli meno buoni... Wink

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  karanuker il Mer Ago 22, 2012 9:26 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  karanuker il Dom Set 09, 2012 6:07 pm

La notizia arriva da Karaganda, città in Kazakhistan, un pastore dell'Asia Centrale ha salvato suo padrone dal suicidio, pagando questo gesto eroico con la propria vita.
Il padrone si è ubriacato e si è steso sulle rotaie, voleva fare la finita, il suo cane non gli ha permesso. Il conducente del treno raccontava che vedeva sto cane che spingeva il padrone con muso, che cercava di farlo alzare, alla fine l'ho a trascinato via dalle rotaie, ma non è riuscito ad evitare l'impatto con il treno.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Così è rimasto...morto sul colpo.

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  Giov il Mer Nov 21, 2012 12:26 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Luiza scusa se posto immagini tue...ma sono troppo belle queste testone!
Mi pare abbiate trattato in un altro spazio il discorso amputazione orecchie ,a continuo a vedere immagini anche recenti di cuccioli amputati..come è regolamentata la questione? non ho capito molto bene. a me piacciono in entrambi i casi..però è più caratteristico con orecchie e coda amputate. Rolling Eyes
avatar
Giov

Numero di messaggi : 75
Data d'iscrizione : 26.10.12
Età : 33
Località : venezia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  karanuker il Mer Nov 21, 2012 1:39 pm

sul fatto delle orecchie io non tratto nulla, miei cani sono integri.
Questa foto è stata scattata in Polonia, dove a OLA Karanuker sono state amputate le orecchie una volta portata via da qui. Se guardi meglio la galleria da dove proviene la foto troverai OLA con le orecchie, io ora non ho il collegamento internet in grado di aprire picasaweb.
Cuccioli mozzati che posto sono nati all'estero e non da me, e non portano mio affisso.

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  Giov il Mer Nov 21, 2012 2:07 pm

karanuker ha scritto:sul fatto delle orecchie io non tratto nulla, miei cani sono integri.
Questa foto è stata scattata in Polonia, dove a OLA Karanuker sono state amputate le orecchie una volta portata via da qui. Se guardi meglio la galleria da dove proviene la foto troverai OLA con le orecchie, io ora non ho il collegamento internet in grado di aprire picasaweb.
Cuccioli mozzati che posto sono nati all'estero e non da me, e non portano mio affisso.

ok, quindi in poche parole in Italia non li mozzano, all'estero si. Grazie
avatar
Giov

Numero di messaggi : 75
Data d'iscrizione : 26.10.12
Età : 33
Località : venezia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  Daniele Prosperi il Gio Nov 22, 2012 11:39 am

assolutamente no!
in italia ci sono allevatori seri ed onesti che rispettano la legge, il codice etico che hanno firmato quelli con affisso e che non amputano; poi ci sono quelli disonesti che non rispettano la legge ed il codice etico e continuano ad amputare grazie a raggiri di documentazione e alla collaborazione di veterinari compiacenti.
Ovviamente a me dispiace dover rispettare questa legge come allevatore, ma la rispetto, ma per essere onesto e non ipocrita il mio pensiero è che una una volta che un privato si porta il cucciolo in casa sua può farci quello che vuole, a sua responsabiltà ovviamente. Non mi piace togliere la libertà alle persone ma il concetto è che almeno gli allevatori dovrebbero operare tutti nello stesso modo.
avatar
Daniele Prosperi

Numero di messaggi : 826
Data d'iscrizione : 29.07.09
Età : 41

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  Giov il Gio Nov 22, 2012 11:50 am

Daniele Prosperi ha scritto:assolutamente no!
in italia ci sono allevatori seri ed onesti che rispettano la legge, il codice etico che hanno firmato quelli con affisso e che non amputano; poi ci sono quelli disonesti che non rispettano la legge ed il codice etico e continuano ad amputare grazie a raggiri di documentazione e alla collaborazione di veterinari compiacenti.
Ovviamente a me dispiace dover rispettare questa legge come allevatore, ma la rispetto, ma per essere onesto e non ipocrita il mio pensiero è che una una volta che un privato si porta il cucciolo in casa sua può farci quello che vuole, a sua responsabiltà ovviamente. Non mi piace togliere la libertà alle persone ma il concetto è che almeno gli allevatori dovrebbero operare tutti nello stesso modo.

Si scusa la mia frettolosa conclusione. La legge effettivamente dovrebbe essere uguale per tutti. Non mi resta altro che condividire il tuo pensiero al 100%. Grazie per essere stato chiaro.
avatar
Giov

Numero di messaggi : 75
Data d'iscrizione : 26.10.12
Età : 33
Località : venezia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

cane Pastore a guardia di pecore

Messaggio  alfredo3 il Gio Dic 06, 2012 10:34 pm

Ciao a Tutti. E' tanto che non scrivo però vi seguo sempre.
Vorrei porvi una domanda.
Il mio gregge di pecore sta crescendo di numero e tra non molto (primavera), dovrò lasciarle sole in un terreno vicino casa mia. Sono pecore da carne. Acquistate e curate da me e in tempo di crisi la gente fa follie.
E' già successo che a un vicino, possessore di pecore, hanno derubato degli abbacchi la notte. Lui non abita lontano dal terreno ma non ha cani, solo un recinto che circonda 4 ettari di terra. Lui le lascia tutto l'anno sole in questo terreno... (chi è causa del suo male pianga se stesso).

Io ho il terreno recintato, ma pure la stalla di ricovero invernale.
In estate però prevedo di lasciarle la notte nel terreno su detto.
Devo inserire un paio di cani da guardia però personalmente non so decidermi sulla razza:
- Pastore dell'asia centrale;
- Pastore del Caucaso;
- Pastore di Ciarplanina;
- Pastore Maremmano Abruzzese;

La probabilità che me le rubino è minima in quanto il terreno non è isolato, dovrebbero passare per il podere di un amico di famiglia, recintato ecc ecc (questi mi concede il passaggio liberamente) ma poi chiude tutto la sera.

Io sono più propenso per l'Asia però pure il Caucaso mi impressiona tantissimo.
Uno dei rischi sono le volpi che attaccano gli agnellini appena nati.
Voi quale razza pensate sia più adatta alla guardia del gregge?
(ovviamente parlo dei Vostri cani secondo la Vostra selezione, non delle razze in generale).
Alfredo Trevisan.
avatar
alfredo3

Numero di messaggi : 137
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 33
Località : Terracina

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Da profano

Messaggio  totopupo il Ven Dic 07, 2012 8:29 am

Da profano e comunque appassionato penso che per una vita esclusivamente da gregge io sceglierei dei soggetti il piu' vicino possibile ai cani aborigeni, per esempio sul forum puoi guardare i cani di Hobbit ch sono dei caucaso aborigeni meravigliosi anche moirfologicamente. C'è da dire che anche il pastore maremmano è un cane pèerfetto per lo scopo che hai tu, quindi non hai che l'imbarazzo della scelta, certo io sceglierei dei cani figli di cani che lavorano. PS Che razza di pecore allevi? Ti chiedo perchè sto cercando di acqusitre una coppia di sulfok ma con scarsi risutlati ovvero non li trovo facilemnte e quei pochi che ho rintracciato sono cari e lontanid alle mie parti (Sicilia). Saluti

totopupo

Numero di messaggi : 53
Data d'iscrizione : 06.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  DT il Ven Dic 07, 2012 9:18 am

Ciao Salvatore, come mai hai deciso di acquistare le sulfok e non un'altra tipologia (le classiche pecore che si vedono da noi? "pecore di comisana e valle del belice.... ).
In sicilia "se non erro" ogni mese fanno la fiera degli animali. Non mi ricordo il paese ma appena scendo in sicilia ti faccio sapere dove si svolge.

avatar
DT

Numero di messaggi : 196
Data d'iscrizione : 04.04.12
Età : 44
Località : Noto (SR) - ma attualmente in Belarus

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  totopupo il Ven Dic 07, 2012 9:27 am

Ciao DT ho gia 3 merinos non purissime ma molto belle e con ottima carne le razze autoctone sicilaine che citi tu sono pecore da latte ed a me interessano quelle da carne, mi sono appassionato delle sulffok che sono veramente enormi e poi la carne è deliziosa. CIao fammi sapere delle fiere se sei al corrente.

totopupo

Numero di messaggi : 53
Data d'iscrizione : 06.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  DT il Ven Dic 07, 2012 9:43 am

Appena so qualcosa ti faccio sapere. Paolo
avatar
DT

Numero di messaggi : 196
Data d'iscrizione : 04.04.12
Età : 44
Località : Noto (SR) - ma attualmente in Belarus

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  karanuker il Ven Dic 07, 2012 12:11 pm

Alfredo devi scegliere tu la razza che ti piace di più. Se io ho asia centrale non posso parlarti delle attitudini di caucaso, maremmano o altro... Per cui non posso consigliarti quale tra le razze che hai elencato si addice di più a te.
Unica cosa che l'asia lo devi crescere (instaurare il rapporto corretto, farlo sentire utile, passare del tempo con lui insieme alle pecore, o rientro in casa, non so come sei organizzato), a differenza delle razze costruite/modificate da allevamento moderno che lasci da sole (dicono che maremmano/tatra deve essere inserito nel gregge da piccolo (4-5 settimane) e uomo deve evitare di fare rapporto con lui, vedo che nell'Asia Centrale è diverso (i cuccioli nascono nei greggi, ma poi rimangono fino all'inverno successivo nei kishlak) e anche la mia esperienza è diversa: ho inserito nel gregge (all'aperto, nei monti in provincia di Imperia) un cane di 15 mesi, cresciuto da me (per meta da allevamento, per metà aborigeno), che prima non ha mai visto le pecore, e il pastore 60-enne mi ha detto che non ha mai visto un cane così valido prima). Ho sospetto che maremmani/tatra/ecc. 100 anni fa si comportavano come gli asia centrale da gregge odierni, facendo la vita normale insieme al padrone e sua famiglia.

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Gregge

Messaggio  alfredo3 il Ven Dic 07, 2012 3:51 pm

Ciao a Tutti e grazie delle risposte.
Io di tempo da dedicare a pecore e cani ne ho molto perché lavoro a casa mia.
L'Asia mi piace un sacco però lo vorrei Bianco o Bianco arancio, non nero o bianco nero. Gusto personale.
Ovviamente osserverò il carattere e ascolterò i consigli del proprietario, non l'estetica.
Io ora di pecore ho la razza cosimana, razza da latte ma sto inserendo delle suffolk per puntare alla produzione da carne. Sono partito con le cosimane perché le aveva un amico e me le barattava in cambio di erba per il suo gregge da un mio terreno. Volevo vedere i pro e contro di avere le pecore. Ho valutato e vado avanti col progetto.
A febbraio/marzo prenderò i cuccioli, o il cucciolo futuro guardiano, dipenderà dai prezzi perché sto pure investendo sulle suffolk anche se mi piacerebbero le Dorper. Ma non le trovo in italia, le suffolk le trovo ma costano un sacco.
Mamma gravida 350€, abbacchio da 30kg 9€ al kg peso vivo. Ibridi Suffolk/Cosimana 270€ adulta... ecc ecc...

Gentile Salvatore, purtroppo non saprei come consigliarti per le suffolk però ti ho scritto i prezzi che fanno quì nel Lazio (Ciociaria\Pianura Pontina), o almeno sono i prezzi che hanno chiesto a me.

Il Caucaso e il Ciarplanina, come ho detto mi impressionano un sacco nell'imponenza da me d'estate non so soffrirebbero il tanto caldo. L'asia lo vedo più idoneo sia per la vegetazione circostante (erbacce e spini a non finire), sia per le temperature alte d'estate e gelide ma per breve tempo.

Però necessito di consigli su come inserirlo correttamente. Io ho sentito i consigli di pastori che hanno maremmani. Mai altre razze. E dicono di farli crescere soli, abbandonati con gli agnellini, considerati alla stregua delle pecore, no affetto, no giochi, solo disciplina e indifferenza, come ha scritto Luiza. Io gioco pure con le pecore e gli do affetto, le accarezzo e le sfamo dalla mano.
avatar
alfredo3

Numero di messaggi : 137
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 33
Località : Terracina

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE - 2a parte

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 40 di 43 Precedente  1 ... 21 ... 39, 40, 41, 42, 43  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum