2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  Daniele Prosperi il Mar Mag 29, 2012 5:45 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Daniele Prosperi

Numero di messaggi : 826
Data d'iscrizione : 29.07.09
Età : 42

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  laura il Mer Mag 30, 2012 10:14 am

A queste due giornate voglio andare con Ares,ma come devo fare per avere la scheda di iscrizione?
avatar
laura

Numero di messaggi : 525
Data d'iscrizione : 26.05.11
Età : 45
Località : ancona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  luke68 il Mer Mag 30, 2012 10:25 am

A mio parere è molto interessante la possibilità di far valutare il proprio cane; è anche un'ottima opportunità per migliorare il rapporto con lui.
Per Laura: hai un MP.
avatar
luke68

Numero di messaggi : 539
Data d'iscrizione : 23.08.11
Età : 48
Località : Cassina Rizzardi, Como

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  Daniele Prosperi il Mer Mag 30, 2012 11:13 am

per qualsiasi informazione potete contattarmi per tel: 347 1484585 oppure per e mail: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

laura se mi mandi la tua ti invio la scheda d'iscrizione.
avatar
Daniele Prosperi

Numero di messaggi : 826
Data d'iscrizione : 29.07.09
Età : 42

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

REGOLAMENTO TEST CARATTERIALE

Messaggio  Daniele Prosperi il Mer Mag 30, 2012 11:18 am

Daniele Prosperi ha scritto:
TEST CARATTERILAE del 15 Settembre 2012
PER CANI DA PASTORE DEL CAUSASO E
CANI DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE


Valutatore e Figurante:
IVAN FARINAZZO – Addestratore riconosciuto Enci e Fifurante Ufficiale FCI.


IL TEST SI SVILUPPA IN TRE FASI:

1 - RAPPORTO COL PROPRIETARIO/CONDUTTORE

2 - QUALITA' DEL SOGGETTO (DOTI CARATTERIALI)

3 - TEST DI VIGILANZA.

1. RAPPORTO COL PROPRIETARIO

PRIMA FASE

IL PROPRIETARIO COL CANE AL GUINZAGLIO CAMMINERA' FACENDO UN "OTTO" ATTORNO A 4 PERSONE.
DI SEGUITO VERRANNO FATTE USCIRE LE PERSONE E LIBERATO IL CANE CHE VERRA' RICHIAMATO DAL CONDUTTORE.

SECONDA FASE

VERRA' CHIESTO AL PROPRIETARIO DI MANIPOLARE IL SOGGETTO: DENTI ORECCHIE E LE ZAMPE.
CANE E PROPRIETARIO/CONDUTTORE VERRANO AVVICINATI DA UNA PERSONA CHE AMICHEVOLMENTE INTERAGIRA' COL PROPRIETARIO/CONDUTTORE.
IL CANE DOVRA' ESSERE MESSO SEDUTO AL FIANCO DEL PROPRIETARIO (POSIZIONE BASE).
VERRA' VALUTATA LA QUALITA' DEL RAPPORTO.

2. QUALITA' DEL SOGGETTO

IL CANE VIENE MESSO IN CONDIZIONI DI ESSERE VALUTATO SIA A LIVELLO DI SOCIALIZZAZIONE EXTRA-SPECIFICA (CON L'UOMO) SIA A LIVELLO DI SOCIALIZZAZIONE INTRA-SPECIFICA (CON I CANI).
CON L'UOMO VIENE OSSERVATO IL COMPORTAMENTO DURANTE L'AVVICINAMENTO DI UN ESTRANEO.

SVOLGIMENTO:

PRIMA FASE:

IL CANE VIENE LEGATO AD UN PALETTO, LASCIATO LI’ PER 3 MINUTI E AVVICINATO DA UN ESTRANEO, IL QUALE NE VALUTERA' L'EQUILIBRIO IN BASE ALLA RISPOSTA DEL SOGGETTO, E TENENDO BEN PRESENTI LE DOTI CARATTERIALI.

SECONDA FASE:

IL CANE VIENE TENUTO AL GUINZAGLIO DAL PROPRIETARIO CHE RESTERA' NEUTRO, TENENDO IL CANE AD UNA LUNGHEZZA DI GUINZAGLIO DI 2 METRI, E VERRA' RIAVVICINATO DALL'ESTRANEO, FRONTALMENTE, E POI RIVALUTATO.

TERZA FASE:

IL CANE AL GUIZAGLIO VERRA' SOTTOPOSTO A STRESSORI COME L’APERTURA DI UN OMBRELLO, RUMORI COME UNA TANICA GETTATA NELLA VICINANZE, UN COLPO DI FRUSTA, (DA IPO).
VERRA' VALUTATA LA RISPOSTA DEL SOGGETTO.

QUARTA FASE:

IL CONDUTTORE COL CANE AL FIANCO, AL GUINZAGLIO, VERRA’ INCROCIATO DA UNA PERSONA CHE CORRE.
VERRA' VALUTATA LA RISPOSTA DEL SOGGETTO.

QUINTA FASE:

IL CANE VERRA LASCIATO LIBERO CON UN ALTRO CANE ALL'ESTERNO DEL CAMPO PROVA (SEPARATI DA UNA RETE IN SICUREZZA) SI OSSERVERA' LA REAZIONE DEL SOGGETTO ALLA VISTA DELL'ALTRO CANE.

3. TEST DI VIGILANZA

LIVELLO 1

PRIMA FASE:


IL CANE, CON IL CONDUTTORE AL FIANCO, VIENE LEGATO AD UN PALETTO E VIENE MINACCIATO DA UN'INTRUSO, SENZA CONTATTO.

SECONDA FASE:

IL CANE AL GUINZAGLIO DEL CONDUTTORE CHE LO PUO' INCITARE, VIENE MINACCIATO DALL'INTRUSO SEMPRE SENZA CONTATTO.

L’ACCESSO AL SECONDO E TERZO LIVELLO E’ FACOLTATIVO, A DISCREZIONE DEL PROPRIETARIO, E IN BASE ALLA RISPOSTA DEL SOGGETTO A DISCREZIONE DEL VALUTATORE.

LIVELLO 2

PRIMA FASE:


IL CANE, CON IL CONDUTTORE AL FIANCO, VIENE LEGATO AD UN PALETTO E VIENE MINACCIATO CON L'UTILIZZO DI STRUMENTI COME UN BASTONE IMBOTTITO O UNA TANICA VUOTA, SENZA CONTATTO.

SECONDA FASE:

IL CANE AL GUINZAGLIO DEL CONDUTTORE CHE LO PUO' INCITARE, VIENE MINACCIATO DALL'INTRUSO SEMPRE SENZA CONTATTO, CON UN BASTONE IMBOTTITO O UNA TANICA VUOTA.

LIVELLO 3

PRIMA FASE:


IL CANE, CON IL CONDUTTORE AL FIANCO, VIENE LEGATO AD UN PALETTO E VIENE MINACCIATO DA UN'INTRUSO, CON UN BASTONE IMBOTTITO O UNA TANICA, CON CONTATTO.

SECONDA FASE:

IL CANE AL GUINZAGLIO DEL CONDUTTORE CHE LO PUO' INCITARE, VIENE MINACCIATO DALL'INTRUSO CON UN BASTONE IMBOTTITO O UNA TANICA VUOTA, CON CONTATTO.


QUESTA PROVA E’ FORMULATA PER VALUTARE LE DOTI CARATTERIALI DEL SOGGETTO, IL SUO EQUILIBRIO PSICO-FISICO E LA QUALITA' DEL RAPPORTO CON IL PROPRIETARIO/CONDUTTORE.
ALLA FINE DELLA PROVA NON UFFICIALE VERRA' DATA UNA VALUTAZIONE SIA DEL SOGGETTO CHE DEL RAPPORTO COL PROPRIETARIO/CONDUTTORE.
QUESTO TEST E' UNA PROVA GUIDA, DALLA QUALE SI TRARRANNO LE INFORMAZIONI E I PARAMETRI NECESSARI PER MIGLIORARE LA PROVA STESSA.


VERRANNO PROCLAMATI IL MIGLIOR MASCHIO E LA MIGLIOR FEMMINA DI ENTRAMBE LE RAZZE.

TEST ELABORATO DA IVAN FARINAZZO

TEST ELABORATO DA IVAN FARINAZZO
avatar
Daniele Prosperi

Numero di messaggi : 826
Data d'iscrizione : 29.07.09
Età : 42

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  laura il Mer Mag 30, 2012 11:29 am

Daniele grazie,ma ho appena ricevuto la scheda via mail dall' AIPR,magari più in là vorrei informazioni circa le strutture alberghiere nelle vicinanze,che ospitino cani e dove poter fare riferimento.
avatar
laura

Numero di messaggi : 525
Data d'iscrizione : 26.05.11
Età : 45
Località : ancona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  karanuker il Gio Mag 31, 2012 6:41 pm

In Russia (o paesi dell'Est in generale) la maggior parte dei proprietari di Asia va al campo di addestramento o fa istigare cani da amici, perché è una prassi, una tradizione. I filmati dei cani che attaccano il figurante riportano cani addestrati. Bisogna tuttavia rimarcare che quell’addestramento non è basato sull'istinto predatorio, come avviene in Europa, ma sulle doti innate di queste razze. L’Asia non prende la manica in bocca come un premio, l’Asia quando lavora non gioca.


Al contrario in Italia solo 1 su 1000 va al campo, anche perché tutti coloro che cercano un Asia cercano un cane che lavora per carattere nativo, senza bisogno di addestramento. Praticamente la maggior parte di questi cani non esce nemmeno dal cancello della proprietà, i proprietari non chiamano un figurante per testare il cane al cancello, non lo vanno a trovare sul campo. Per questo motivo un test come quello descritto sopra non va bene per i cani italiani.

Io proporrei all'autore di questo test di fare uno stage, ovvero far vedere ai cani che tipo di reazione è loro richiesta e solo dopo testarli, per vedere se hanno imparato correttamente l'esercizio.

Il mio parere sul test sopra:
Il test è per cani addestrati e non è indicativo del carattere nativo del soggetto esaminato.

Ad un test come quello proposto, il cane deve essere appositamente preparato, particolarmente in riferimento al richiamo, al comando seduto, all'esercizio dove viene legato al palo (classico del campo di addestramento). Se il cane non ha aggredito quando era tenuto al guinzaglio dal padrone e ha permesso all’estraneo di stringergli la mano, perché dovrebbe attaccarlo quando si trova solo e legato ad un palo? è fuori dalla sua casa e senza il suo padrone: chi o che cosa deve difendere? Il palo?

Ad attaccare la persona che si avvicina, bisogna insegnarlo al cane, così come deve essere addestrato all’istigazione attraverso urli o sbattendo qualcosa; la guardia come comportamento nativo si svolge in modo completamente diverso. Il ladro che entra in casa cerca di essere il più silenzioso possibile, certamente non porterà con sé taniche né tanto meno farà fracasso sbattendole!

Questi esercizi non dicono proprio nulla sulla qualità della guardia che potrebbe fare il soggetto.

I miei cani, non gli ho mai insegnato il commando seduto, vivo in Italia dove non è permesso mollare fuori proprietà cani sguinzagliati (come volete fare il richiamo?), non sono mai stati legati ad un palo, ragion per cui in questa condizione potrebbero non avere alcuna reazione; vale la ragione già esposta: cosa devono difendere? se stessi? il palo?
Tuttavia, se c'è qualche interessato, per professione o per passione, a svolgere un test assolutamente rispondente alla realtà, può venire a casa mia e cercare di entrare! Consigliata la tuta da mondioring!


_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  fox il Gio Mag 31, 2012 9:48 pm

un mese e mezzo fà hanno tentato di entrare in casa mia,ho la porta di ingresso(cornice o braghettone)sistemato con colla e viti.chissà perchè non hanno finito il lavoro....se Fanny anzi che avventarsi su la porta(cosa che sicuramente ha fatto) se ne stava zitta come Eldash(cosa che sicuramente ha fatto)sarei tornato a casa(chiamato da i carabinieri)perchè vi era un o vi erano dei tipi sanguinanti sul pianerottolo senza nemmeno le mutande....
Mi piace Eldash quando parte,ha uno sguardo strano,non ne fa chiacchiere,si alza e parte e ti rompe...
concordo con Luiza,mi sembra una prova che lascia il tempo che trova...che venga a casa mia il figurante ad aprire l'ombrello,sai dove gli e lo ripone....aperto ovviamente Very Happy
avatar
fox

Numero di messaggi : 2767
Data d'iscrizione : 30.07.09
Età : 53
Località : genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  luke68 il Ven Giu 01, 2012 11:05 am

La valutazione su un Asia, per come la intendo io, è solo quella di verificare il temperamento non di sottoporlo a prove di ubbidienza o altro.
Il cane da difesa è una cosa, il cane da guardia un'altra.Nella prima c'è un percorso di apprendimento/addestramento, nella seconda c'è la territorialità genetica.Ci sono razze predisposte per la difesa e i cani da pastore non sono tra quelli propio perchè poco propensi all'ubbidienza in generale.
avatar
luke68

Numero di messaggi : 539
Data d'iscrizione : 23.08.11
Età : 48
Località : Cassina Rizzardi, Como

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  Hobbit il Ven Giu 01, 2012 11:39 am

luke68 ha scritto:
Il cane da difesa è una cosa, il cane da guardia un'altra.Nella prima c'è un percorso di apprendimento/addestramento, nella seconda c'è la territorialità genetica.Ci sono razze predisposte per la difesa e i cani da pastore non sono tra quelli propio perchè poco propensi all'ubbidienza in generale.
Bravissimo,Gianluca!!!
avatar
Hobbit

Numero di messaggi : 357
Data d'iscrizione : 17.10.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  luke68 il Ven Giu 01, 2012 11:57 am

La mia esperienza presso i cinofili della Polizia mi ha insegnato tante cose; invece le nozioni sui pastori le ho apprese da voi e partecipando a questo forum.
Non ho mai avuto un cane da pastore e ne sono rimasto affascinato da quando vi ho "scoperto".
Ora mi dedicherò alla sistemazione della mia nuova casa e dopo l'estate mi dedicherò alla ricerca di un cucciolo: una femmina, con un carattere forte e con un grande equilibrio.Queste sono le mie aspettative.
avatar
luke68

Numero di messaggi : 539
Data d'iscrizione : 23.08.11
Età : 48
Località : Cassina Rizzardi, Como

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  Daniele Prosperi il Ven Giu 01, 2012 6:12 pm

Secondo me ad ogni cosa bisogna dare il giusto peso e la giusta considerazione. Sinceramente se io dovessi “inventare” una prova per questi cani la farei in altro modo ma prendo questa come una prova e basta. Fra l’altro è ampiamente scritto che è un punto d’inizio che deve offrire spunto e dare indicazioni proprio su quale possa essere una giusta prova per asia e caucaso. Secondo la persona che ha elaborato questa prova evidentemente può dare indicazioni in merito, e altrettanto sinceramente di come ho detto che avrei l’avrei concepita diversamente, dico che è una prova che può dare sicuramente indicazioni sul carattere di un cane. Aggiungo inoltre che è abbastanza impegnativa ma facilmente superabile da un cane che non ha problemi caratteriali, e che è stato correttamente socializzato.
Più volte ho spiegato che gli stimoli predazione e aggressività sono 2 veicoli con i quali si può arrivare allo stesso risultato, e che però è meglio non standardizzare e affiancare ad una razza nello specifico (tipo: dobermann/predazione e asia/aggressività). Soltanto lavorando al campo si può capire e vedere Dobermann che non lavorano partendo dalla predazione o Rott dall’aggressività. Dipende dai soggetti e mai come in addestramento è vero che ogni cane è una storia a sé e che addestrare un cane in più aggiunge un bagaglio nuovo alle nostre esperienze.
L’addestramento fatto in russia o in ukraina si basa sulle medesime cose e anche se le loro varianti ci fanno pensare che non sia così alla fine un cane che morde lo straccio o la manica lo fa con gli stessi stimoli, anzi l’addestramento fatto come fanno loro, con un uomo in mezzo ad un cerchio di cani che fa mordere alternativamente, vuol sfruttare anche competizione e imitazione, portando a mordere cani che senza questo magari neanche lo farebbero. E’ un buon modo per velocizzare le cose.
Certo non posso dire di aver addestrato 100 asia e dare delle massime, ma le prove fatte con i miei cani mi fanno pensare che anche per questa razza non si possa standardizzare più di tanto. Sicuramente posso dire che è un cane a cui piace lavorare se l’approccio è corretto. Le mie prove mi fanno pensare che le linee “molossoidi” sono più propense a lavorare partendo dall’ aggressività mentre i cani aborigeni, mezzo sangue e non so fino a quale generazione di seguito non hanno perso questo stimolo. Shaytan per esempio è partito dalla predazione, come un gioco, ma quando lavora lo fa sul serio mettendo tutta la sua aggressività in quel tipo di competizione che si crea con uomo che porta una manica. E’ un cane che morde senza problemi a prescindere dalla manica, potrebbe lasciare la manica prendere una gamba, ma non lo fa; evidentemente ha capito quale è il lavoro che gli è richiesto e quando finisce si porta la manica in macchina scodinzolando, salta su con la manica in bocca e se la mette in mezzo alle gambe.. è sua! Proprio ieri abbiamo fatto la seconda prova con Maysun (bahta karanuker), la prima l’avevo fatta a Marzo. Lei, che ancora non alcun tipo di atteggiamento aggressivo verso estranei inoffensivi, dapprima non aveva reazione alcuna davanti alle minacce del figurante, poi dopo avergli proposto il salsicciotto in maniera “offensiva” (predazione e aggressività contemporaneamente) l’ha afferrato con una foga che neanche noi ci aspettavamo e anche lei contentissima se l’è portato in macchina scodonzolando. Non escludo comunque che possano esserci aborigeni a cui piace partire dall’aggressività.
E’ ovvio, ma non scontato, che i cani che devono fare la guardia possono non aver bisogno di questo allenamento o lavoro, ma non è un problema se lo fanno e se si portano ad esprimere le loro qualità in questo tipo di competizione (come in tante altre).
Io credo che bisogna leggere questo di regolamento con uno spirito diverso.
Per esempio:

“Se il cane non ha aggredito quando era tenuto al guinzaglio dal padrone e ha permesso all’estraneo di stringergli la mano, perché dovrebbe attaccarlo quando si trova solo e legato ad un palo? è fuori dalla sua casa e senza il suo padrone: chi o che cosa deve difendere? Il palo?”

Se il cane non aggredito una persona inoffensiva che vuole stringermi la mano, direi che ha fatto bene perché non ce n’era bisogno, e credo che questo voglia vedere chi ha concepito il test, l’equilibrio. Non penso che si formalizzerebbe se invece lo attaccasse subito alla stretta di mano, mentre credo lo farebbe se il cane si spaventasse.
Dovrebbe attaccarlo invece legato al palo o guinzaglio se l’uomo minaccia il cane o il padrone. La differenza sta nella presenza della minaccia, non c’è scritto da nessuna parte che il cane deve attaccare una persona che si avvicina in modo inoffensivo.
Per quanto riguarda la qualità della guardia in se e per sicuramente un test del genere può dare indicazioni anche approssimative, ma non si chiama “test per guardia”.
Sicuramente i cani che normalmente vanno in giro con la coda in mezzo alle gambe avranno difficoltà con questa prova rispetto a quelli che sono più sicuri, anche se preparati rimangono pur sempre cani insicuri, e in morso si vedono tante cose di un cane.
E’ scontato che conta il comportamento “ a casa” e non quello “fuori”, ma un cane che in mezzo alla confusione ha paura anche di se stesso è ben diverso da uno più sicuro che è in grado di essere utile al proprietario anche in situazioni diverse dalla quotidianità, e sapete tutti benissimo che di cani così ce ne sono tanti. Comunque un cane insicuro al di fuori delle mura di casa rimane tale, e se ce ne fosse realmente bisogno a casa vorrei essere lì per vedere che succede, perché di questi alcuni faranno il proprio lavoro rassicurati e spinti dal proprio territorio, altri inceve non lo faranno.
Poi con un po’ di elasticità è facile capire che 9,5 cani su 10 non farannoil richiamo e non torneranno dal proprietario, ma andranno subito addosso alla rete, pochi faranno un giretto di perlustrazione, con svariate difficoltà per i proprietari che dovranno riprenderli, ovviamente in posto circoscritto e sicuro.
Non penso sia un problema così grande fare un seduto per permettere alla persona di arrivare a stringerci la mano (con il cane seduto c’è una frazione di tempo in più da sfruttare per allontarsi se il cane vuole morderti). Credo che il 90% dei cani dei privati conoscono il seduto, alcuni anche il terra. Se non lo conoscono con il cane al guizaglio basta mettergli una mano sulla groppa e spingere verso il basso e il cane di solito si siede.
Il regolamento è stato pubblicato prima per permettere a chi vuole cimentarsi in questa prova di fare un minimo di preparazione, chi vuole può farlo chi non vuole idem, ma rimango convinto del fatto che un cane che non ha problemi “di testa” può fare questo test senza alcuna preparazione e far veder quali siano le sue doti innate.




avatar
Daniele Prosperi

Numero di messaggi : 826
Data d'iscrizione : 29.07.09
Età : 42

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  Daniele Prosperi il Sab Giu 02, 2012 7:51 pm

rileggendo il tuo post luiza ho capito bene cosa volevi dire in merito a "cosa deve difendere, il paletto?"
effettivamente alcuni cani, forse soprattutto i giovani, potrebbero non reagire di fronte al figurante che li minaccia in assenza del proprietario, perchè non lo ritengo tale, e rimanere tranquilli a guardarlo. Ovviamente questo non dà alcuna indicazione sul fatto che il cane non sia adatto per la guardia, perchè di guardia non si tratta.
avatar
Daniele Prosperi

Numero di messaggi : 826
Data d'iscrizione : 29.07.09
Età : 42

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  Daniele Prosperi il Mar Ago 21, 2012 4:23 pm

SI COMUNICA CHE A CAUSA DI PROBLEMI BUROCRATICI, IL GIUDICE BORIS MARAVIC NON POTRA' ESSERE PRESENTE AL RADUNO DEL 16 SETTEMBRE.
PER TANTO IL GIUDICE PER ENTRAMBE LE RAZZE SARA':

Galina Kirkitskaya - Presidentessa del Club Russo di Razza, Giudice Internazionale e allevatrice di Caucaso con l' affisso Russkiy Medved.
avatar
Daniele Prosperi

Numero di messaggi : 826
Data d'iscrizione : 29.07.09
Età : 42

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  karanuker il Mer Ago 29, 2012 8:59 am

Ecco l'articolo che riguarda Ivan Farinazzo, che è l'autore del test di carattere che si svolgerà al raduno di Trieste 15-08-2012

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  luke68 il Mer Ago 29, 2012 9:46 am

Sarebbe bello approfittare di questo raduno per incontrare le persone di questo forum con le quali si è sempre dialogato attraverso la tastiera e poi vedere così tanti Asia non capita spesso.
E poi non ho mai visto Trieste che a detta di molti è una bella città!!
Vedo se riesco ad organizzarmi con tutta la "truppa"........
avatar
luke68

Numero di messaggi : 539
Data d'iscrizione : 23.08.11
Età : 48
Località : Cassina Rizzardi, Como

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  Daniele Prosperi il Mer Ago 29, 2012 10:30 am

dai gianluca fatti una passeggiata, secondo me sarà molto interessante, soprattutto il 1° giorno..
puoi anche iscrivere la piccolina al raduno in classe baby..
avatar
Daniele Prosperi

Numero di messaggi : 826
Data d'iscrizione : 29.07.09
Età : 42

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  luke68 il Mer Ago 29, 2012 10:42 am

Ciao Daniele; cosa fanno nella classe baby?Avra' soltanto 3 mesi e mezzo....non è presto??
avatar
luke68

Numero di messaggi : 539
Data d'iscrizione : 23.08.11
Età : 48
Località : Cassina Rizzardi, Como

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  Daniele Prosperi il Mer Ago 29, 2012 11:30 am

patatina.. ma non ce la fai vedere qualche foto?

comunque ovviamente mi riferisco solo all'esposizione della domenica..
avatar
Daniele Prosperi

Numero di messaggi : 826
Data d'iscrizione : 29.07.09
Età : 42

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  luke68 il Mer Ago 29, 2012 11:32 am

Luiza ha aperto un post...le foto le trovi li.
avatar
luke68

Numero di messaggi : 539
Data d'iscrizione : 23.08.11
Età : 48
Località : Cassina Rizzardi, Como

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  karanuker il Mer Ago 29, 2012 11:37 am

luke68 ha scritto:Luiza ha aperto un post...le foto le trovi li.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  luke68 il Mer Ago 29, 2012 11:39 am

Sento la presenza di queisti occhioni azzurri che ti controllano dall'alto.... Very Happy Very Happy
avatar
luke68

Numero di messaggi : 539
Data d'iscrizione : 23.08.11
Età : 48
Località : Cassina Rizzardi, Como

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  Daniele Prosperi il Mer Ago 29, 2012 4:34 pm

in che senso?? lì gli occhioni azzurri ti controlleranno in diretta, non dall'alto..
avatar
Daniele Prosperi

Numero di messaggi : 826
Data d'iscrizione : 29.07.09
Età : 42

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  luke68 il Gio Ago 30, 2012 9:34 am

In effetti dovevo dire in diretta!
avatar
luke68

Numero di messaggi : 539
Data d'iscrizione : 23.08.11
Età : 48
Località : Cassina Rizzardi, Como

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

PUBBLICITA'

Messaggio  Daniele Prosperi il Gio Ago 30, 2012 11:39 am

PER CHI FOSSE INTERESSATO RENDIAMO NOTO CHE SONO IN VENDITA SPAZI PUBBLICITARI ALL'INTERNO DEL CATALOGO DEL RADUNO DEL 16 SETTEMBRE 2012.
DI SEGUITO LE TARIFFE:


PAGINA INTERA FORMATO 14 X 20 CM BIANCO E NERO: EURO 25,00
PAGINA INTERA FORMATO 14 X 20 CM A COLORI: EURO 50,00


per usufruire di tali spazi, il pagamento può essere effettuato tramite bonifico bancario intestato a:

Associazione Italiana Pastori Russi
IBAN: IT59D0818941140000000008869


il materiale pubblicitario, insieme alla copia del pagamento, deve essere inviato alla mail:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Termine ultimo per l'invio del materiale è il giorno Giovedì 6 Settembre 2012
avatar
Daniele Prosperi

Numero di messaggi : 826
Data d'iscrizione : 29.07.09
Età : 42

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2° RADUNO NAZIONALE TRIESTE 15/16 SETTEMBRE 2012

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum