Cane selvatico dell'India

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cane selvatico dell'India

Messaggio  karanuker il Ven Gen 10, 2014 9:26 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Una femmina nel branco, come nei greggi in Tagikistan...

guardate la dimensione dei denti... ecco la costruzione funzionale: si mantengono le caratteristiche indispensabili per lavoro

guardate l'assenza dello stop...

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cane selvatico dell'India

Messaggio  laura il Ven Gen 10, 2014 5:46 pm

perché in natura è preferibile l'assenza di stop? Anche tante razze ( rottweiler, cane corso etc. ), frutto dell'allevamento moderno, hanno degli stop ad angolo retto, mentre in origine erano completamente diversi; l'unica cosa che mi viene in mente è che con un accorciamento del cranio in senso longitudinale ed un conseguente aumento del diamentro trasversale si possa avere una maggiore difficoltà respiratoria, soprattutto in caso di affaticamento da lavoro, basti pensare a come respirano male razze tipicamente prognate quali carlino, boxer, bulldog etc. ; però mi viene anche da pensare che la potenza del morso possa essere superiore, come ad esempio nei cani da presa... Question 
avatar
laura

Numero di messaggi : 525
Data d'iscrizione : 26.05.11
Età : 45
Località : ancona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cane selvatico dell'India

Messaggio  alessandro zampetti il Ven Gen 10, 2014 10:18 pm

Avendo le canne nasali piu lunghe e rettilinee si respira meglio e si hanno piu molecole olfattive.....
avatar
alessandro zampetti

Numero di messaggi : 1260
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 47
Località : fabriano

Vedi il profilo dell'utente http://www.iguardianidellasteppa.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cane selvatico dell'India

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum