teoria e pratica di branco, capobranco

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

teoria e pratica di branco, capobranco

Messaggio  karanuker il Dom Apr 18, 2010 8:24 am

Vi insersico questo articolo solo come spunto per la discussione sul tema dell'oggetto.

Il cane inserito in un sistema umano
Con il termine sistema si intende un insieme di elementi e di interazioni tra questi ultimi, che si basa sia sugli individui che lo compongono sia sulle regole interne e sui mezzi utilizzati per mantenere l’equilibrio.
Per quanto riguarda il cane inserito in un gruppo umano (famiglia) si sono susseguite nel tempo varie teorie sul sistema gerarchico che si instaurerebbe al suo interno.

In un primo tempo sono state attribuite al sistema cane-famiglia le stesse regole che governano l'organizzazione gerarchica di un branco di lupi:

1. TEORIA DEL BRANCO

Questa teoria si riferisce alla struttura sociale gerarchica dei branchi di lupi geneticamente ereditata di generazione in generazione. Il cane, in base a tale teoria, agirebbe secondo i moduli comportamentali del lupo suo progenitore. Quindi, esso, inserito in una famiglia, riconoscerebbe i membri come soggetti della propria specie e tenderebbe a competere con loro per determinare un "capo branco" ed i soggetti di rango via via inferiore. Ovviamente il proprio status sarà determinato dai risultati delle competizioni e dipenderà dal proprio grado di dominanza, ovvero dalla tendenza a competere per ottenere posizioni superiori della scala gerarchica.
Secondo questa teoria il cane cerca di sottometterci e sta a noi evitare che ciò accada. Coloro che la mettono in atto sono portati a sottomettere l’animale con ogni mezzo disponibile; spesso questo comportamento si traduce in picchiare il cane o prendere per la collottola il cucciolo e scuoterlo, ecc. In realtà, essi sono solo maltrattamenti che hanno un unico effetto: spaventare l’animale, ed incrinare una eventuale precedente relazione.
Tale teoria è nata negli anni '50 con l’osservazione di branchi di lupi non selvatici ma in cattività. Questi stessi comportamenti vennero poi attribuiti al cane, ma in natura questa linea gerarchica (individuo alfa, beta, ecc.) non è così definita: infatti, a seconda della situazione, possono prevalere gli uni o gli altri individui; ovvero la leadership non è determinata ma variabile.
Così, ben presto la teoria del branco è stata oggetto di critiche, da parte di studiosi, basate sul fatto che essa si fonda sul principio del "comando sugli altri", cosa che viene ritenuta impossibile nella capacità di percezione degli animali, ma che purtroppo rimane nella mentalità di chi accetta e diffonde i metodi coercitivi.

Una teoria scientificamente provata invece è:

2. TEORIA DEL POSSESSO (nata intorno agli anni '70, '80)

Secondo questa teoria l'obiettivo della competizione all'interno di un gruppo sociale è la conquista o il mantenimento del possesso di risorse, essa sarebbe governata da una strategia valutativa delle abilità reciproche.
Nel 1974 Parker introduce il concetto di "potenziale del possesso delle risorse” (ppr), come segno delle abilità a competere. Durante la competizione i due contendenti valutano il reciproco ppr e quando la valutazione dell'altrui ppr risulta superiore, il soggetto manifesta un segnale di deferenza (come alzare la zampa o mettersi seduto o a terra), che equivale al nostro chiedere “per favore”.
La deferenza di un contendente rispetto all'altro determina la fine ed il risultato della competizione. L’esito consiste nella conquista o mantenimento della risorsa da parte di chi è stato valutato maggiormente abile.

In conclusione, insegnare a chiedere, Teach to ask, è una strategia molto efficace, che consiste nel consegnare risorse di cui si ha il controllo solamente in seguito ad un segnale di deferenza del cane (es. la persona tiene in mano una ciotola o una pallina e aspetta che il cane si sieda prima di dargliela).
Questo apprendimento può essere generalizzato ai vari contesti relazionali rendendo più semplice la gestione del cane ed evitando problemi comportamentali legati alla cosiddetta dominanza.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: teoria e pratica di branco, capobranco

Messaggio  fox il Dom Apr 18, 2010 9:14 am

sono d'acordo con la seconda teoria,in base a ciò che vedo quì a casa mia,
Eldash non aggredisce il cucciolo anzi lo tollera,a patto che (ne ho avuto prova)non gli rompa le balle mentre mangia,attenzione non sto dicendo che lo aggredise se prova a mangiare nella sua ciotola,perchè anche se può sembrare strano se Eldash sta mangiando e il cucciolo si inserisce,Eldash gli lascia prendere la sua parte(forse Eldash è un eccezione o forse sà che non voglio che lo aggredisca,in ogni caso nemmeno lo minaccia con un ringhio),ma non tollera che se sta mangiando il cucciolo vada a rompergli le balle con il gioco,saltandogli addosso.
Eldash non considera il cucciolo una minaccia,o che possa mettere in discussione il suo status di beta (l'alfa sono io Laughing )
Diverso è il comportamento di Fanny appena il cucciolo è arrivato lo ha subito minacciato ed ha anche tentato di aggredirlo,nonostante gli atteggiamenti di sottomissione di Aaron,Eldash invece ha avuto sin da subito un comportamento giocoso e di contentezza nel vederlo,(ha ingelosito Fanny?)il cucciolo quando minacciato da fanny si va a rifugiare da Eldash,che gli permette persino di salire sul divano con lui,cosa che non permette a Fanny(la detronizzata)li Fanny non osa toccarlo.
per il resto come lui si muove fanny lo marca stretto scacciandolo da ogni posto,in ogni caso non permette al cucciolo di avvicinarmi,lei e sempre vicino a me in qualunque posto della casa,questo credo gli garantisca(a suo modo di vedere)primo la considerazione dell'alfa,secondo quando c'è da mangiare mangia sempre per prima,e questo privilegio non lo cede nemmeno a Eldash.
Penso anche che gli spazzi abbiano un ruolo importante una casa di 75 mq,sono pochi per2 cani figuriamoci per 3,quindi Fanny avendo un ruolo di mezzo rango di alto livello probabilmente teme di finire omega.
Aaron con lei si comporta come descritto nella seconda teoria da la zampa,si siede guardando da un altra parte per non sfidare o si butta per terra tenendo il sedere sollevato atteggiamento amichevole e giocoso(da rufiano)poi lecca sempre in particolare Eldash,e tenta di farlo anche con Fanny,che non ci casca,Fanny a sua volta lo fa con Eldash,quando lui tenta di violare il suo spazio,alterna ringhi leccate e simulazioni di attacco.(Perfavore=leccata-ringhio=vattene-simulazione di morso=sono pronta a combattere per questo)Le risposte possono essere due si allontana e rispetta il suo spazio,Ringhi mostrandogli i denti=non mi rompere quì comando io,allora guerra.
La vince Eldash,ma non conquista il territorio,questo credo che sia dovuto al fatto che il "perdente"si piega ma non si spezza ed è disposto a combattere all'infinito o alla morte.Il più forte sà che comunque sta violando uno spazio non suo,e comunque non ha intenzione di tenerlo per sempre ma solo per un momento la conquista del cibo,poi tutto finisce.
questo e quello che vedo ed osservo io tutti i giorni,ma posso anche mal interpretare i loro atteggiamenti,anche se ne dubito ormai li conusco i miei polli Laughing Laughing Laughing
Ciao Massimo
avatar
fox

Numero di messaggi : 2767
Data d'iscrizione : 30.07.09
Età : 53
Località : genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: teoria e pratica di branco, capobranco

Messaggio  avalon il Dom Apr 18, 2010 9:17 am

Conoscevo i guai della TEORIA DEL BRANCO, ma non avevo mai sentito parlare della TEORIA DEL POSSESSO

Grazie, molto interessante cyclops cyclops cyclops
avatar
avalon

Numero di messaggi : 716
Data d'iscrizione : 26.03.10
Età : 66
Località : Maniago (PN)

Vedi il profilo dell'utente http://sites.google.com/site/nonsolocanicom/home

Tornare in alto Andare in basso

Re: teoria e pratica di branco, capobranco

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum