Educazione del cucciolo: siete d'accordo?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Educazione del cucciolo: siete d'accordo?

Messaggio  Porfido il Ven Feb 28, 2014 11:45 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Ciao a tutti!
Siete d'accordo con questo articolo tratto dal sito di Alabaiusa.com?

Porfido

Numero di messaggi : 72
Data d'iscrizione : 10.12.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione del cucciolo: siete d'accordo?

Messaggio  karanuker il Ven Feb 28, 2014 2:21 pm

Visto che sono ucraini, presumo che hanno tradotto uno dei articoli di Vysocki, addestratore ucraino, fondatore della scuola Ares.
Anche loro modo di addestrare cani combaccia con il metodo Vysocki, che per cani aggressivi geneticamente non è azzeccato (il rischio di squilibrare il cane è troppo alto), invece va bene per i cani con aggressività appresa o da difesa.


Scrivi che cosa ti interessa in particolare, che cosa ti ha lasciato di stucco?

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione del cucciolo: siete d'accordo?

Messaggio  Porfido il Ven Feb 28, 2014 2:57 pm

Ciao Luiza! Smile 
No, guarda, non proprio di stucco, ma mi sarei aspettato di leggere modalità forse un pò diverse...
Premetto che mi sto facendo delle domande DA TOTALE IGNORANTE, quindi tenetene conto...
Alcune delle cose che leggo in questo articolo le ho sempre applicate nello stesso modo con i miei amstaff, ma mi aspettavo qualcosa di diverso e meno "coercitivo" con il PAC...
E' ovvio che (soprattutto con l'amstaff maschio) abbia utilizzato anche sonori ceffoni nel caso di un ringhio troppo acceso da cucciolone quando mettevo le mani nella ciotola (con entrambi ho maneggiato il loro cibo per mesi ed a ogni pasto mentre mangiavano) ed anche soprattutto quando verso i due anni ha cercato una certa "scalata sociale" in famiglia...  Smile 
Mi sarei aspettato che l'approccio ad un Pac dovesse essere un pò più "ragionato" di così e meno tendente al "confronto", ecco...
Forse qualcosa più basato su una rigida coerenza, piuttosto che ad una disciplina aprioristica...
Più che altro sto vagheggiando, direi...
Certo è che la domanda in questo caso sarebbe: come gestire un confronto in caso di evidente "sommossa in corso"  Very Happy  senza un sonoro rinforzo negativo?
Non lo so, in effetti...

Porfido

Numero di messaggi : 72
Data d'iscrizione : 10.12.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione del cucciolo: siete d'accordo?

Messaggio  karanuker il Ven Feb 28, 2014 5:19 pm

con cani di moderna cinofilia approccio "fisico" va bene, con asia asia, meglio non cercare conflitto. Infatti ti ho scritto che è scuola ucraina piena di coercizione, diciamo che poco si discosta da quella europea di vecchio stile, anche se loro negano di essere simili agli europei.

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione del cucciolo: siete d'accordo?

Messaggio  Porfido il Dom Mar 02, 2014 11:36 pm

Grazie!
Quindi, passando squisitamente al pratico:
il cucciolo/cucciolone, nonostante il "maneggiamento" costante del cibo (mirante ad "aggiungere" e non a togliere), mi rivolge un deciso ringhio quando metto le mani nella ciotola...
Che faccio? Very Happy 

P.S. Per fortuna che ci siete voi come forum in Italia, perchè altrimenti il vuoto è quasi assoluto sull'Asia...
Ho finito da un pò il libro della Ghedini (carino, ma forse un pò troppo generalista) e mi chiedevo cosa cercare ancora...
Pensavo al libro di Farinazzo "Angelo o demonio", dite che merita?
Del resto, mi pare sia stato pubblicato ben poco...


Porfido

Numero di messaggi : 72
Data d'iscrizione : 10.12.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione del cucciolo: siete d'accordo?

Messaggio  karanuker il Lun Mar 03, 2014 12:16 am

Angelo o Demonio di Farinazzo merita tantissimo!!!!

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione del cucciolo: siete d'accordo?

Messaggio  karanuker il Lun Mar 03, 2014 12:21 am

cucciolo va lasciato in pace quando mangia, non devi mai portare la questione al conflitto, io non insegno mai ai miei cani e loro si fanno togliere tutto, perché il gioco umano di portare via la ciotola perché ho detto io (o pegio ancora io sono capo), finisce male sugli asia con carattere, ovvero, con questo atteggiamento di portare via la ciotola, senza che cane ti capisca, provochi la reazione nel cane che si metterà a difenderla, vedendo che tu non mangi quello che porti via, e in più restituisci quello che hai portato (non va MAI restituito, per cui dovresti cambiare la ciotola)

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione del cucciolo: siete d'accordo?

Messaggio  karanuker il Lun Mar 03, 2014 9:26 am

A maggior ragione quando il cucciolo è appena arrivato, nuovi padroni sono per lui estranei, e ci vuole del tempo (più di qualche giorno) che cucciolo acquisti la fiducia, spesso in questi primi giorni l'umano crea conflitto con il cane, proprio perché non sa comportarsi. Per un cane potete essere estranei anche per mesi, visto che non basta metterlo in un recinto e dargli da mangiare per stabilire un rapporto con lui. Un asia centrale (non incrocio di varie razze con pedigree da asia) non si metterà MAI a fare la guardia se trattato come ho descritto sopra. Per fare la guardia deve avere un buon rapporto con il padrone, deve sentirsi parte di una famiglia (umano e cane non può mai creare un branco), sbatterlo un un bel recinto, o peggio ancora in un box, senza interagire con lui, lo rende frustrato, spento, depresso. Quale cane fa la guardia ad un estraneo? Essere proprietari sulla carta non vale per questi cani.

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione del cucciolo: siete d'accordo?

Messaggio  karanuker il Lun Mar 03, 2014 9:41 am

Se non avete tempo da dedicargli non prendete un asia centrale, lo renderete infelice e non potrete mai essere soddisfatti di lui!

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione del cucciolo: siete d'accordo?

Messaggio  Porfido il Lun Mar 03, 2014 3:52 pm

karanuker ha scritto:Angelo o Demonio di Farinazzo merita tantissimo!!!!

Ordinato!  Smile 
Si accettano consigli su altre pubblicazioni meritevoli!

Porfido

Numero di messaggi : 72
Data d'iscrizione : 10.12.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione del cucciolo: siete d'accordo?

Messaggio  Porfido il Lun Mar 03, 2014 3:53 pm

karanuker ha scritto:cucciolo va lasciato in pace quando mangia, non devi mai portare la questione al conflitto, io non insegno mai ai miei cani e loro si fanno togliere tutto, perché il gioco umano di portare via la ciotola perché ho detto io (o pegio ancora io sono capo), finisce male sugli asia con carattere, ovvero, con questo atteggiamento di portare via la ciotola, senza che cane ti capisca, provochi la reazione nel cane che si metterà a difenderla, vedendo che tu non mangi quello che porti via, e in più restituisci quello che hai portato (non va MAI restituito, per cui dovresti cambiare la ciotola)

Capito...

Porfido

Numero di messaggi : 72
Data d'iscrizione : 10.12.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione del cucciolo: siete d'accordo?

Messaggio  Porfido il Lun Mar 03, 2014 3:58 pm

karanuker ha scritto:A maggior ragione quando il cucciolo è appena arrivato, nuovi padroni sono per lui estranei, e ci vuole del tempo (più di qualche giorno) che cucciolo acquisti la fiducia, spesso in questi primi giorni l'umano crea conflitto con il cane, proprio perché non sa comportarsi. Per un cane potete essere estranei anche per mesi, visto che non basta metterlo in un recinto e dargli da mangiare per stabilire un rapporto con lui. Un asia centrale (non incrocio di varie razze con pedigree da asia) non si metterà MAI a fare la guardia se trattato come ho descritto sopra. Per fare la guardia deve avere un buon rapporto con il padrone, deve sentirsi parte di una famiglia (umano e cane non può mai creare un branco), sbatterlo un un bel recinto, o peggio ancora in un box, senza interagire con lui, lo rende frustrato, spento, depresso. Quale cane fa la guardia ad un estraneo? Essere proprietari sulla carta non vale per questi cani.

Mi è piaciuto molto, in quest'ambito, un passaggio che ho letto ultimamente (non ricordo se sul libro della Ghedini o in uno scritto di V. Rossi) sulla necessità di condividere esperienze "avventurose" per il cucciolo...
Tipo affrontare ostacoli (metaforici, come superare una rampa di scale o qualcosa che possa impensierire il cucciolo) insieme, guidando il cane e facendolo sentire "guidato e protetto" nelle piccole sfide di questo genere, creando un legame quasi "cameratesco"...
E' un aspetto affascinante, sul quale non ho mai riflettuto...  Smile 

Porfido

Numero di messaggi : 72
Data d'iscrizione : 10.12.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione del cucciolo: siete d'accordo?

Messaggio  karanuker il Lun Mar 03, 2014 5:00 pm

ricordati che puoi guidare un cane che si fida di te, e per avere la fiducia ci vuole...

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione del cucciolo: siete d'accordo?

Messaggio  laura il Lun Mar 03, 2014 10:12 pm

per vivere bene con un asia bisogna sentirsi alla pari, cioè instaurare un rapporto di fiducia reciproca: noi ci fidiamo di lui, perché lui si fida di noi, per far questo è necessario non fare sbagli da parte nostra, e non si pensi che questo sia facile!
avatar
laura

Numero di messaggi : 525
Data d'iscrizione : 26.05.11
Età : 45
Località : ancona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione del cucciolo: siete d'accordo?

Messaggio  Porfido il Lun Mar 03, 2014 10:38 pm

laura ha scritto: e non si pensi che questo sia facile!

Ah, non lo penso di certo! Very Happy 
Tutt'altro!

Porfido

Numero di messaggi : 72
Data d'iscrizione : 10.12.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione del cucciolo: siete d'accordo?

Messaggio  karanuker il Lun Mar 03, 2014 10:45 pm

per come ti ho visto, non avrai alcun problema con il cane, fidati...

_________________
"Vedere" i cani è una dote con la quale bisogna nascere, non la si può imparare. Noi dopo tutti questi anni, senza la benché minima esitazione, ricompreremmo i primi due Asia che ci hanno fatto innamorare di questa meravigliosa razza.
Leggendo il pedigree, comprendete come il cane dovrebbe essere; osservando il cane vedete come esso è in realtà; ma è solo osservando i suoi figli che potrete comprendere il suo effettivo valore.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karanuker
Admin

Numero di messaggi : 6018
Data d'iscrizione : 28.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.karanuker.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione del cucciolo: siete d'accordo?

Messaggio  Porfido il Lun Mar 03, 2014 11:03 pm

karanuker ha scritto:per come ti ho visto, non avrai alcun problema con il cane, fidati...

Incrocio tutte le dita, anche quelle dei piedi!  Very Happy 

Porfido

Numero di messaggi : 72
Data d'iscrizione : 10.12.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Educazione del cucciolo: siete d'accordo?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum